Che grande figata!!!

Ecco… un altro libro finito! I personaggi che mi hanno tenuto compagnia per una quindicina di giorni, mi abbandonano! Mai come questa volta il distacco è così difficile. Si perché questa volta (questo forse ai non amanti della lettura suonerà un po’ strano) mi ero davvero affezionato ai personaggi di questo libro. Personaggi così veri e reali e in alcuni casi davvero simpatici!

La trama parte un po’ lentamente, ma poi in un susseguirsi di eventi (anche un po’ strani e che rasentano il paranormale) si rivela in tutto il suo splendore, sbocciando come un bel fiore tra le pagine. Consiglio se per caso volete leggerlo, di non demoralizzarvi ai primi capitoli, perché il bello viene “dopo”!!!. E non fatevi intortare dalla trama. E’ eccezionale!!!
Certo deve piacere il genere: è un mezzo romanzo di fantascienza.

Questo libro, che ho scoperto per caso e mi ha incuriosito per la capacità di uno dei protagonisti di parlare il linguaggio dei gatti, ha fatto breccia nel mio cuore. Anche oggi ripensavo alla trama, ai vari personaggi…
Mi è piaciuto davvero molto…

Ve lo consiglio (se vi piacciono un po’ le storie strane!!!)

Voto: 5/5

Ciao alla prossima…

PS: sono stato un poco assente, ma ho intenzione di rimettermi in riga e tornare più attivo!

Un testo interessante

Questo testo fa parte della mia libreria personale da parecchi anni ormai.
Che dire?
E’ una vera bomba!
Per ogni disturbo propone tutta una serie di posizioni e respirazioni da eseguire giornalmente per risolvere il problema. Ma non solo, come recita il sottotitolo tramite le posizioni e le respirazioni si riequilibrano i centri vitali.
Provare per credere!
Io lo sto usando come vi ho detto da parecchi anni ormai con successo…
Vi lascio l’indirizzo del sito della maestra Gabriella Cella che io stimo molto, anche se non ho ancora avuto occasione di fare la sua conoscenza (ma ci sto lavorando :-)).

http://www.yogaratna.it/

La felicità sul comodino

Questo libro espone teorie che già io sostengo da tempo! Ad esempio il fatto che la nostra mente è in genere abituata a pensare in negativo e che per cambiare dobbiamo abituarla con pazienza al pensiero positivo. Oppure che dobbiamo cercare di eliminare le persone negative dalla nostra vita per stare bene veramente.

Questo libro è una lettura veramente piacevole e positiva che consiglio a tutti.

Un libro da regalare…. perché porta una ventata di positività nella vita di chi lo legge.

A me è successo cosi.

#Andrà tutto bene

In questi giorni difficili, che ci mettono alla prova, è complicato trovare le parole per infondere un po’ di coraggio a chi legge.

Posso solo ripetere quello che già si sa: STATE A CASA E USCITE SOLO PER LA SPESA E PER LA FARMACIA. Le altre regole le sapete… rispettatele rigorosamente.

Concludo con una frase che il mio povero papà mi ripeteva sempre quando mi vedeva in difficoltà, in crisi… e cioè: “Bisogna sempre trovare il lato positivo in tutte le situazioni, anche quelle che ci mettono duramente alla prova!!!
Mai come in questi momenti questa frase risulta essere d’aiuto..FORZA!

#ANDRÀ TUTTO BENE!

Un nuovo inizio…

Eccomi qui di nuovo!

E’ passato un bel po’ di tempo dall’ultima volta che ho pubblicato qualcosa, e sono successe un po’ di cose nella mia vita. Non ve le racconto!
Con l’anno nuovo ho deciso di dare un nuovo volto a questo mio blog e mettermi in gioco, anche con le parole…
Quindi il (photo) blog di Blue da oggi non conterrà solo fotografie, ma anche testi, idee ed opinioni. Un piccolo contenitore come tanti insomma, senza nessuna particolare pretesa…
Vi va di stare con me?

Vorrei iniziare il 2020 consigliandovi un libro che mi è stato recentemente regalato da una mia amica.

Non l’ho ancora iniziato ma sul retro della copertina ci sono scritte delle frasi che mi intrigano molto.

  • La prima: “Il modo migliore per essere certi di vincere una guerra è assicurarsi la vittoria ancora prima di iniziare a combattere” – Questo il principio fondamentale del libricino (94 pag in tutto!).
  • La seconda (per me davvero illuminante visto il periodo che sto attraversando!): “SE CONOSCI IL NEMICO E TE STESSO DI SICURO VINCERAI!”

Ma ciò che mi colpisce maggiormente è questa frase: ” L’essenzialità del messaggio e l’efficacia del magistero di Sun Tzu hanno fatto dell’arte della guerra un testo di culto per chiunque voglia raggiungere un obiettivo nella vita, o nel lavoro, dal manager al generale, dallo sportivo all’artista”.

Devo ammettere che con queste premesse non mi resta nient’altro da fare che…

leggerlo alla svelta! Vi saprò dire!

Sono un po’ in ritardo, lo so, probabilmente suonerà ridicolo, ma volevo augurarvi un buon 2020!

A presto!

P.S.: se volete ricevere tutti i miei nuovi articoli iscrivetevi al blog inserendo la mail qui a fianco. Vi ricordo anche la mail se volete scrivermi: blue@bluespacelive.it !